Torta magica

Pastry Blogger, la Torta Magica incanto e dolcezza dello Shabbat

Torta magica

Torta magica

Finalmente venerdì! Pesciolini da che ora siete in cucina? Non è mai abbastanza soprattutto per affrontare il fine settimana con entusiasmo! La nostra Pastry Blogger è già al dolce e questa settimana ci propone una torta facile, facile dal sapore incantato: la Torta Magica, un dessert che ha una reputazione nel web come pochi e che è facilmente definibile 2.0,  conquista per la sua diversità e morbidezza espressi nel risultato finale. La torta magica si può fare sia nella versione bianca che al cioccolato in entrambi i casi per evitare che si presenti troppo stucchevole è necessario seguire il procedimento indicato con estrema cura, pena la cattiva riuscita degli strati. Non vi abbiamo detto perchè è magica? Perchè se vi atterrete alle indicazioni durante la cottura il dolce formerà tre magici strati che avranno consistenze diverse, ma lo stesso gusto: un pò pandispagna, un pò crema, un pò budino!  Good shabbos pesciolini!

Ingredienti

Per uno stampo di 13×23 occorrono

  • 4 di uova
  •  150 gr di zucchero
  •  1 cucchiaio di essenza di vaniglia
  •  buccia grattugiata di 1 di limone
  •  1 cucchiaio di acqua
  •  125 gr di burro o margarina
  •  115 gr di farina 00
  •  500 ml di latte ( latte di soia o riso)
  •  1 pizzico di sale
  •  1 cucchiaino di succo di limone
  •  zucchero a velo

Procedimento

Prendete le uova, che dovranno essere a temperatura ambiente, e separate i tuorli dagli albumi. Montate i tuorli con lo zucchero, la vaniglia e la buccia di limone, mettete da parte gli albumi. Una volta ottenuto un composto gonfio, aggiungete prima l’acqua, ben fredda di frigo, e poi il burro fuso e intiepidito. Aggiungere la farina setacciata e poi lentamente aggiungere il latte tiepido. A questo punto montate gli albumi con il sale, quando inizieranno a montarsi, aggiungete il succo di limone, che servirà da stabilizzante, poi continuate a montare fino ad ottenere una meringa bella soda. Quindi aggiungete gli albumi all’altro composto, mischiando delicatamente con un movimento dal basso verso l’alto. Vi risulterà un impasto spumoso ma molto liquido: non vi preoccupate, è normale così. Rivestite la teglia con della carta forno ben appiattita infornate quindi in forno statico preriscaldato a 150°C. Cuocete per 1 ora, poi controllate il dolce: se è già bello dorato in superficie, copritelo con della carta di alluminio (attenzione a non metterla a contatto con il dolce), abbassate la temperatura a 140°C e cuocete ancora per 30 minuti. Fate raffreddare il dolce, copritelo con una pellicola trasparente e mettetelo in frigo per 2 ore. A questo punto spolverizzate con zucchero a velo e servitelo a quadrotti.



Laureata in giurisprudenza, appassionata di musica italiana e di letteratura. Mamma a tempo pieno, adoro scrivere e il web mi ha dato questa opportunità. Blogger per gioco, a poco a poco è diventato un lavoro gratificante e appagante. La moda, il gossip sono gli argomenti che prediligo in particolare con uno sguardo al passato e ai trend vintage.


'Pastry Blogger, la Torta Magica incanto e dolcezza dello Shabbat' has no comments

Be the first to comment this post!

Would you like to share your thoughts?

By Pakino Web